Category «Business Economics In Italian»

I segreti dei mercati africani...: Come fare affari in by Jean-Pièrre Honla

By Jean-Pièrre Honla

Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia in step with sviluppare il proprio enterprise sia in keeping with integrare tutti quei clienti, che inevitabilmente si perdono consistent with una ragiona o l’altra.
Quando gli affari di un’azienda hanno buoni risultati e functionality crescenti nel mercato nazionale, non ci dovrebbero
essere problemi ed ostacoli in line with sviluppare los angeles propria attività nei vari mercati africani.
È importante ricordare che prima di iniziare un’attività di esportazione è fondamentale valutare, all’interno della propria azienda, le competenze e le conoscenze delle risorse umane, mettere los angeles struttura in grado di pensare in modo globalizzato, e
conoscere bene i mercati di riferimento dove si intende andare a
vendere.
A questo vanno aggiunte attente valutazioni sul proprio prodotto affinché si hanno più di una certezza e non l. a. propria convinzione che esso è adeguato in step with ogni mercato ed i suoi specifici target.
Ci sono quindi diversi elementi che bisogna prendere in considerazione consistent with avere successo nei mercati africani.
Oltre a quelli già citati vanno aggiunti gli sforzi in keeping with organizzare una forza vendita, interna ed esterna all’azienda che sia in grado di andare a trovare clienti e, cosa di non poco conto, convincerli a comprare.
Questa considerazione fa un po’ a pugni con l’atteggiamento di quelle aziende che trascorrono ore ed ore in net a cercare,
tra “ vari siti ” e “ company directories ”, alla ricerca di nominativi di potenziali clienti che saranno poi contatti attraverso e-mail poco convincenti.
Non metto in dubbio l. a. fortuna e l. a. bravura di chi riesce a sviluppare il proprio fatturato in questo modo, ma di certo non è
il criterio più efficace ed efficiente according to cercare clienti.

Prima di attingere a banche date a vario titolo bisogna programmare le azioni in line with l. a. ricerca di nuovi clienti, in modo da presentarsi al cospetto di queste entità in modo preparato.
Non è sufficiente inviare catalogo e listino prezzi a tutti i potenziali clienti consistent with convincerli a comprare, magari tanto e con pagamento anticipato.
Non è questa l. a. giusta ricetta in keeping with le vendite all’export sarebbe di sicuro l. a. più facile di tutte.
Quando si contatta un nominativo, questo non è già un nostro cliente bensì “un potenziale cliente” che sarò oltremodo “tormentato” da concorrenti provenienti da ogni parte del mondo e da nuovi prodotti dei quali magari ignoriamo l. a. sola esistenza.
Solo chi riuscirà a presentarsi bene, in modo strutturato e tecnicamente perfetto potrà almeno sperare di avere los angeles giusta attenzione.

Show description

Comportamento e soddisfazione del turista. I risultati di by VV. AA.,M. R. Napolitano

By VV. AA.,M. R. Napolitano

Il quantity analizza il concetto di “orientamento al mercato” (market orientation) delle destinazioni turistiche e pone in evidenza il ruolo che l. a. conoscenza delle motivazioni, dei bisogni, dei desideri che orientano i processi di scelta delle destinazioni, nonché delle percezioni e delle aspettative dei turisti, ha assunto in step with l. a. gestione strategica dei territori a elevata vocazione turistica. los angeles trattazione è arricchita dalla presentazione dei risultati di una ricerca sul campo condotta in Campania.

Show description

Retail Coaching: La gestione operativa della rete vendita by Saolini Patrizia

By Saolini Patrizia

Un quantity che si propone come guida in step with le organizzazioni Retail nel passaggio dall’attuale period multicanale (da una parte i negozi fisici e dall’altra l’e-Commerce) a quella del trade, dove los angeles differenza tra fisico e digitale non avrà più ragione di esistere e l. a. presenza del negozio ubiquo e pervasivo sarà ritenuta normale consuetudine. Il metodo del Retail training ottimizza il ruolo dello employees di vendita, allineandolo ai nuovi diktat della cultura convergente, dove los angeles patron event vale di più dell’acquisto in sé.

Show description

Si puo' fare!: L'innovazione nelle piccole e medie imprese by Sergio Campodall'Orto,Paolo Preti

By Sergio Campodall'Orto,Paolo Preti

Le piccole e medie imprese possono fare innovazione e, anzi, molte di esse non hanno mai smesso di realizzarLa. Questo messaggio di positivit giunga tramite queste pagine: agli imprenditori e ai loro collaboratori che, confermati nel successo o illuminati nella difficolt, ne traggono spunto di rinnovato entusiasmo. L'ipotesi che le piccole e medie imprese hanno al loro interno gli anticorpi necessari consistent with contrastare e vincere le proceed sfide che un'economia sempre pi complessa pone loro. Non si tratta, di conseguenza, di studiare nuovi modelli di sviluppo - in step with esempio imperniati su dimensioni aziendali maggiori, teoricamente perfetti, ma praticamente utopistici se non irrealizzabili - quanto di osservare l. a. realt e imparare dalla sua parte pi avanzata. I casi raccontati in questo quantity sono utili a capire alcune delle possibili strategie di innovazione tecnologica e gestionale, quelle che hanno guidato il percorso di crescita e sviluppo di queste imprese. Raccontare il passato e ragionare sul presente di queste aziende vuole, in ultima analisi, aprire al tema del futuro della realt imprenditoriale nazionale. Come sempre si approfondisce l. a. conoscenza di un campione ricavarne indicazioni valide according to l'intero universo di riferimento.

Show description

Guida al colloquio di gruppo. Teoria, tecnica, metodologia by Antonello Goi

By Antonello Goi

L’osservazione di una dinamica di gruppo consente di rilevare con apprezzabile sicurezza i comportamenti delle persone, e quindi di valutarle. Questo libro si indirizza ai responsabili e agli operatori delle Risorse umane e mostra come poter realizzare agevolmente una corretta ed esauriente valutazione, attraverso le linee guida point out e le griglie di sintesi in step with l. a. trascrizione dei comportamenti rilevati.

Show description

Dal detersivo alla Ferrari - II edizione: 100 modi del by Antonio Ghini

By Antonio Ghini

Come si pongono oggi comunicazione, advertising e relative tecniche di fronte al magma in continua evoluzione della Rete? Tutto ciò che abbiamo fatto fino a ora in che modo sta cambiando e perché? l. a. pubblicità, le attività di relazioni coi media, gli eventi, il advertising diretto e le altre tecniche del comunicare, così come li conosciamo dovranno davvero essere riposti nell’armadio dei ricordi? Questo libro analizza in modo concreto, lucido e con stile avvincente l. a. realtà che abbiamo di fronte, proponendo oltre cento casi di comunicazione che dimostrano quanto del passato sia ancora vivo ed efficace e indicando come sia possibile reinterpretarli in presenza di nuovi strumenti e opportunità. Raccontando episodi vissuti in prima character, l’autore ripercorre capitolo according to capitolo l’iter che porta a un’efficace comunicazione, suggerendo piccoli trucchi o rivelando curiosi e divertenti segreti, oltre a fornire dati e fatti oggettivi. Protagonisti detersivi, dentifrici e schiume da barba, ma anche beni di lusso e attività di servizio, fino advert arrivare al mercato dell’auto, con uno spazio privilegiato in keeping with due costruttori molto diversi e altrettanto interessanti: Renault e Ferrari.

In questo vasto state of affairs ciascun capitolo è preceduto da un’approfondita analisi dell’oggi che dimostra come i nuovi strumenti possano sfruttare in modo ancora più efficace ciò che l’immaginazione e l’invenzione suggeriscono.

l. a. nuova edizione di questo top vendor dà accesso a materiali on-line: filmati e foto di campagne pubblicitarie che hanno fatto los angeles storia della pubblicità e della comunicazione

Show description

Affari di famiglia: Problematiche gestionali e modelli by Del Giudice Manlio,Maggioni Vincenzo

By Del Giudice Manlio,Maggioni Vincenzo

Governare un'impresa familiare e assicurarle una certa continuità nel pace non compito agevole: in Italia meno di un terzo delle imprese familiari sopravvive alla seconda generazione e solo il 15% l. a. supera. In un momento congiunturalmente avverso alla crescita delle imprese viene spontaneo chiedersi quali siano le strategie che un relatives company debba realizzare in keeping with avviare processi di sviluppo e ricominciare a crescere; quali fonti del vantaggio competitivo coltivare o quali leve attivare affinché, nonostante los angeles crisi internazionale dei mercati finanziari e l. a. diffusa sensazione di recessione, le imprese familiari riescano a sostenere il loro successo. Affari di famiglia non è solo un lavoro monografico sul governo dei relations enterprise: è anche un'esplorazione su tematiche emergenti, trattate con un approccio pratico e innovativo (dalla red kin entrepreneurship al glass ceiling nel rapporto successorio verso los angeles figlia, dall'inserimento di un non kin CEO all'esame del rapporto tra il sistema creditizio e le imprese familiari put up Basilea 3). L'impresa dà potere alla famiglia e los angeles famiglia, a sua volta, potenzia e rende più solida e specialty l'impresa al effective di generare valore. Ma si parla sempre e comunque di affari di famiglia.

Show description

Storia dell'IRI. 5. Un Gruppo singolare. Settori, bilanci, by Franco Russolillo

By Franco Russolillo

L'Istituto in line with los angeles Ricostruzione Industriale (IRI) nasce nel 1933, consistent with volere di Mussolini e su progetto di Alberto Beneduce, con l'intento di evitare il fallimento delle principali banche e imprese italiane e con esso il crollo dell'economia, già provata dalla crisi mondiale esplosa nel 1929. Dal dopoguerra l'Istituto è protagonista prima della ricostruzione e poi del miracolo economico. Dopo le difficoltà emerse negli anni '70 e il programma di ristrutturazione e rilancio degli anni '80, l'IRI finish l. a. sua attività nel 2002 dopo le operazioni di privatizzazione che contribuiscono in misura significativa al raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica e all'adesione italiana all'euro.
Questo quantity prende in esame l'intero arco della vita dell'IRI, dalle vicende di alcuni suoi settori di attività ai risultati di bilancio, dalle pratiche di programmazione e controllo al suo impatto sull'economia e sullo sviluppo del paese.
L'IRI è stato il prodotto della sua storia, un Gruppo singolare: protecting di imprese e strumento della politica economica, con un largo spettro di attività nell'industria e nei servizi. Nella prima parte di questo quantity si considerano le vicende di alcuni fra i suoi principali settori: los angeles siderurgia, dai grandi successi nei decenni della crescita alle crisi della seconda parte degli anni Settanta; le telecomunicazioni, dalla gestione di un monopolio tecnologico ai cambiamenti degli anni Ottanta e Novanta; i casi emblematici dell'Alfa Romeo, della navalmeccanica, della Finmare e dell'Alitalia. Nella seconda parte del quantity si analizzano dati e risultati di bilancio dell'IRI e delle sue 'finanziarie'. Si ricostruisce l'evoluzione delle pratiche di controllo e programmazione dell'Istituto in relazione ai mutamenti nella politica economica nazionale. Nella terza parte si analizza il ruolo del Gruppo nell'economia italiana, quale risulta dalla matrice delle interdipendenze settoriali e come agente di diffusione di ricerca, conoscenza e sviluppo tecnologico.
Chiude il quantity un'ampia bibliografia sul Gruppo IRI.

Show description

La comunicazione per il professionista di successo. Le by Gianluca Santorelli

By Gianluca Santorelli

Le più avanzate tecniche di comunicazione, advertising e negoziazione appositamente studiate in keeping with il mondo delle professioni. Un testo dal taglio fortemente pratico e motivante che tocca gli elementi chiave che creano evidenti vantaggi competitivi al professionista.
NOTA DELL'EDITORE: los angeles versione PDF di questo book è visualizzabile su laptop, Mac e pill; tutte le altre versioni sono ottimizzate in keeping with los angeles lettura su tablet.

Show description